Settore giovanile

Il nostro SETTORE GIOVANILE

Per il nostro Settore Giovanile sarà una stagione molto importante, nel senso che gli sarà riservata una particolare attenzione attraverso un lavoro di équipe e non più demandando tale delicato compito ad una sola persona.

Crediamo fortemente nei giovani e per questo le risorse umane della Società devono essere concentrate verso coloro che garantiranno la continuità delle nostre squadre e della Società stessa. Una sorta di anno “zero” tracciando le basi per un futuro che dia maggiori soddisfazioni.

Per questo chiediamo anche la vostra costruttiva collaborazione, dialogando e scambiando le rispettive impressioni pur nel rispetto dei ruoli, creando una sinergia in grado di ridurre le distanze tra gli operatori che a vario titolo fanno parte della Società ed i calciatori con i rispettivi genitori.

“Diciamo che vogliamo un anno di miglioramento sia sportivo che tecnico ed organizzativo.

Programmare vuol dire progettare una strada da percorrere. Il nostro team è stato coinvolto in tale progetto con l’obbiettivo di dare servizi migliori per i nostri iscritti al fine che diventi più appetibile anche per i genitori che vogliono iscrivere i propri figli”.

Queste parole espresse dal nuovo responsabile del S.G. Paolo Di Rosa il giorno del suo insediamento, sintetizzano alla perfezione la volontà della Società di migliorare l’immagine del settore giovanile, facendo anche tesoro degli errori del passato.

Ciò passa anche attraverso la scelta di allenatori con un’adeguata formazione e per questo si è già iniziato a potenziare lo staff tecnico che segue i nostri ragazzi, con quasi tutti tecnici in possesso del patentino (UEFA B).

Per i nostri calciatori più piccoli (Piccoli Amici), stiamo cercando degli istruttori diplomati in Scienze Motorie (ex ISEF) per migliorare le capacità motorie e di coordinamento.

Il S.A. Porcia gestisce ed usufruisce, in base ad una convenzione con il Comune, di due Centri Sportivi: lo “Stadio di Via Risorgive” a Porcia e il “Complesso di Via Mamaluch” a San Antonio dove è ubicata anche la sede sociale.

PRESENTAZIONE

• L’allenatore dei Esordienti a 11 è Ivano Cragnolini, un tecnico considerato dalla Società bravo e preparato. “Da diversi anni collaboro con la Società, spero di recuperare quella sensazione di famigliarità che si è andata un po’ smarrendo negli ultimi tempi”.

• Il preparatore degli Esordienti a 9 è Scipioni Ferruccio proviene dall’ambiente militare ma che contrariamente alla formazione ricevuta nell’esercito, non è per nulla rigido ma molto paziente e talentuoso.

• I Pulcini a 7 sono seguiti da Toffoli Fabio che riesce a conciliare lavoro e dedizione per il calcio giovanile. E’ molto ambizioso e pronto a farsi da parte se non raggiunge l’obiettivo.

• Carla Gerotto è un ex giocatrice di calcio femminile e cura i Pulcini a 7 misti, da molti anni fa parte dei tecnici del nostro Settore Giovanile e punta sempre a far rendere i suoi ragazzi al massimo.

• Massimo Scian ha invece il compito di preparare i Pulcini a 5, cercando di trasmettere quanto di buono ha fatto da giocatore e soprattutto la passione per questo meraviglioso sport.

• Infine i Piccoli Amici sono seguiti da una coppia sia fuori sia dentro il campo, Maurizio Polo e Roberta Manuedda.

Da non dimenticare i due importanti e specifici preparatori dei portieri delle giovanili: Felet Mario e Spada Andrea.